Verifica età

Benvenuto! Hai l'età legale per bere Gin?

By entering this site you agree to our Privacy Policy

Per accedere ai contenuti devi essere maggiorenne. Conferma la tua età ed entra nel mondo Gin Vettore.Entrando in questo sito accetti la nostra Privacy Policy

Distillazione

Un attento processo di estrazione e distillazione dell'essenza delle botaniche selezionate

Alambicco per distillazione gin

Infusione delle botaniche

Il processo di distillazione prevede l’utilizzo di alcol derivato da un distillato di cereali. Le botaniche subiscono un attento processo di infusione nella soluzione alcolica di partenza in base a precise temperature che ne permettono la piena estrazione dell’essenza.

Distillazione Gin Vettore

Distillazione con alambicco a colonna

Questo processo determina il risultato finale del sapore del Gin Vettore. Utilizzando un alambicco a colonna, tramite distillazione discontinua, si ottiene un prodotto di nicchia. L’alambicco viene riempito con la soluzione carica di aromi. Alla fine del processo si ottiene il distillato che verrà poi portato ad una gradazione alcolica di 43.8°.

Distillazione Gin Vettore
Maturazione gin

Maturazione in acciaio e imbottigliamento

Il distillato prodotto viene imbottigliato, previa maturazione in acciaio che ne assesta e ne esalta il profumo e il suo sapore.

Dicono di noi
Icona citazione

Alla vista risulta brillante e luminoso. All'olfatto è molto bilanciato ed elegante. Prevalgono su tutte le note aromatiche del ginepro accompagnate da lievi sentori balsamici per chiudersi infine con note erbacee. Al palato è caratterizzato da un gusto intenso e fresco. Le botaniche sono ben bilanciate tra loro: su tutte emergono le note regale dal ginepro, la morbidezza data dalla mela rosa e le note amaricanti tipiche dell'assenzio. Ha un finale lungo e persistente. Davvero un ottimo prodotto! E' molto apprezzabile in un classico gin tonic o in un negroni! Da provare assolutamente!

Manuela

Un gin che adoro. L’assenzio gli dona una nota amara, mentre la melissa conferisce una nota di limone al gin. Il ginepro dei sibillini è legnoso e balsamico, con note leggermente dolci, l’aneto dona un sapore di menta che da freschezza alla ricetta. Il coriandolo serve a dare struttura, mentre l’angelica funge da legame collante per tutte le botaniche. Infine la mela rosa dei sibillini dona una nota dolce al distillato. Un gin secco, ma al contempo fresco ed intenso. Con una balsamicità importante, ma dal finale erbaceo, il quale dona un bellissimo equilibrio che si percepisce immediatamente nella bevuta liscia.

Stefano myginexperience

Nella degustazione in purezza c’è tutta la qualità dei migliori gin premium sul mercato. Il Gin del Vettore è ottimo nel classico G&T. In miscelazione è un performante Dry Gin, la gradazione importante a 43,8° lo rende versatile in ogni tipo di preparazione. Merita un bello spazio nella bottigliera, sicuramente uno dei Gin più interessanti prodotti nelle Marche

Pierluigi Coppola Spirits Manager

Un gin che finalmente sa di ginepro ed eleganza. In bocca una piacevole sensazione di croccantezza, ha un gusto deciso e secco, bilanciato dai sentori erbacei e balsamici dell’assenzio. Il palato regala un finale morbido, dato dall’alcool di alta qualità e dalle note delicate della mela rosa.

Pierluigi Coppola Spirits Manager
  • Gin
  • Vettore
  • 43,8°
  • Gin
  • Vettore
  • 43,8°

Non ci sono prodotti nel carrello.